THE CENTRE FOR SOCIAL AGGREGATION

VILLA SEVERI, AREZZO

{
logovilla
{

ultime 10 news

    Lorem ipsum dolor sit amet

    JOIN to October, the beginning of the membership 2018/2019

    C. A. S. Villa Severi is one of the most active centres of aggregation affiliate with ARCI in the province of Arezzo.
    Ours is a continuous commitment to arrange meetings and plan a lot of activities social ,leisure,recreational and cultural activities.

    With the membership fee of just 10 euros a year you can attend our social dinners, dancing ,pizzas, trips,cultural events and usufluire of the bar service in the beautiful park of Villa Severi.

    Please contact us via e-mail circolovillaseveri@virgilio.it telephone 0575 26972 , or contact the BAR at our office Park Villa Severi, on Via Francesco Redi 13 have any information on how to become a member

    26/08/2016, 12:34

    storia Villa Severi



    La-storia-di-Villa-Severi


     Recuperare la memoria storica di Villa Severi



    Recuperare la memoria storica di Villa Severi è un contributo culturale capace di dare identita’ ad un luogo vissuto per secoli dalla Comunita’ Aretina.
    La Villa e’ una creazione  tipicamente romana e nacque come fattoria agricola. Era  una villa rustica in eta’ repubblicana; con l’eta’ imperiale fu utilizzata come luogo di soggiorno e villeggiatura, caratterizzata dalla posizione panoramica,dalla ricchezza di giardini,portici e fontane. Fino ai primi anni del 1300  dove sorge la villa si elevava solitaria una torre. Successivamente a questa venne appoggiata una casa che nei secoli successivi inglobo’ la  torre stessa. Nel 1500 la Villa fu ampliata e da casa padronale si trasformò in Villa. Dal 1546 ai primi del 900 l’edificio ha avuto varie evoluzioni fino ad arrivare a 4 piani e 28 vani.   L’illustre matematicon Francesco Severi ne fu proprietario  dal 1937 al 1961,anno della sua morte. Nel suo testamento Severi nomino’ suo erede universale l’Ospedalen di Santa Maria Sopra i Ponti di Arezzo.  Quando quest’ultimo fu  abbattuto venne sostituito dall’Ospedale in via Fonte Veneziana. Negli nanni settanta anche questo divenne del tutto inadeguato e se ne progettò un nuovo sull’area del Pionta. Tale terreno era di proprieta’ della Provincia . Si stabili’ pertanto di addivenire ad una permuta: la Provincia avrebbe ceduto all’Ente Ospedaliero il terreno del Pionta e in cambio avrebbe ricevuto la Villa Severi. Quindi si puo’ dire che Villa Severi e’ la madre dell’attuale Ospedale S.Donato. 
    Accanto nalla famosa Villa sorge una casa colonica e fattoria sede attuale del nostro Centro di Aggregazione Sociale fatta costruire a fine 800 dai duchi Velluti-Zati. Il salone adibito ora a varie attivita’ del centro e lo stanzone ad esso sovrastante erano i granai, mentre tutto il piano seminterrato a livello della stanza dove si gioca a carte,era la cantina. Dove c’e’ ora il bar si trovava il segatoio ed una piccola stalla.  Sulla facciata  sussistono ancora due nicchie in una delle quali si trova lo stemma della famiglia e nell’altra e’ stata messa una copia in ceramica della Madonna del Conforto. Villa Severi e’ un luogo civico di servizio e di cultura per  tutta  la popolazione aretina, un caldo invito a tutti a guardare con occhi nuovi la "nostra" Villa Severi.


    1
    Create a website